noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

Debutta il portiere più giovane della Champions... con una papera al 3'!

Besoccer by Besoccer 0 847

Pin L'errore del portiere del Genk contro il Napoli. MovistarLigadeCampeones
L'errore del portiere del Genk contro il Napoli. MovistarLigadeCampeones

Debutta il portiere più giovane della Champions... con una papera al 3'!

Besoccer by Besoccer 0 847

Maarten Vandevoordt, portiere del Genk, è diventato, con soli 17 anni, nove mesi e dieci giorni, il portiere più giovane ad aver debuttato in Champions League. Al 3', un suo errore ha regalato il vantaggio al Napoli.

Una giornata che sarebbe dovuta essere indimenticabile. Il suo nome è finito sopra quelli di grandi leggende come Buffon o Casillas. Il giorno del suo record non sarebbe però potuto iniziare in modo peggiore.

La sua prima giocata ha lasciato di stucco il Genk. Nonostante la pressione di Milik e Mertens, il portiere ha voluto mantenere il pallone tra i piedi.

Ha cercato di far passare il pallone tra i due avversari, che gli hanno rubato la sfera ed hanno segnato la rete del vantaggio. Mertens ha intercettato il pallone e Milik l'ha infilato in rete, avvicinando il Napoli alla qualificazione.

Il record di precocità in Champions League, per un portiere, era detenuto finora dal numero 1 del Benfica Mile Svilar. A completare il podio Iker Casillas.

Besoccer

Besoccer

notizie 19K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook