noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

Cucho non perdona il Real dopo 3'

Besoccer by Besoccer 0 167

Pin Hernandez ha aperto le marcature. Collage/beINSports
Hernandez ha aperto le marcature. Collage/beINSports

Cucho non perdona il Real dopo 3'

Besoccer by Besoccer 0 167

Il 'Chimy Avila' inventa e il Cucho Hernandez non perdona i blancos. Bastano tre minuti all'ultima classificata per aprire le danze al Santiago Bernabeu.

I 'galacticos' non speventano il Huesca che si porta in avanti a meno di cinque minuti dall'inizio della sfida.

Con Marcelo fuori posizione, Avila ha potuto condurre il pallone in tranquillità sulla fascia, costringendo Nacho ad intervenire

Il giocatore del Huesca ha saltato il difensore e cercato un compagno in area. Alla prima chiamata, il Cucho Hernandez non ha perdonato Luca Zidane.

Se l'attaccante ha segnato dopo 131 secondi al Bernabeu, al Camp Nou ci ha messo meno (122). 

Besoccer

Besoccer

Notizie 23K RANK 1
reads 2M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook