noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

CR7 non basta e la Juve si ferma a un passo da Lisbona

Pin La Juventus si ferma a un passo da Lisbona. AFP
La Juventus si ferma a un passo da Lisbona. AFP

CR7 non basta e la Juve si ferma a un passo da Lisbona

Jessica Brandino by Jessica Brandino @rfutbol - 0 385

Il Lione elimina la Juventus agli ottavi di finale. La doppietta di Cristiano Ronaldo non basta agli uomini di Sarri per strappare un biglietto per Lisbona.

I bianconeri si fermano a un passo da Lisbona. Una prestazione super di Cristiano Ronaldo non basta a centrare la qualificazione ai quarti di finale.

Dybala non riesce a recuperare in tempo e parte dalla panchina, lasciando il posto a Higuain nel tridente con Bernardeschi e Cristiano Ronaldo. Rudi Garcia decide di giocarsi la carta Dembélé a partita in corso e schiera Ekambi accanto a Depay.

La partita si sblocca dopo appena dieci minuti dal fischio d'inizio con un calcio di rigore che ha suscitato non poche polemiche. Memphis Depay si piazza sul dischetto e porta in avanti il Lione.

L'attaccante olandese restituisce il favore alla Juventus allo scadere della prima frazione: tocco col braccio e rigore per la Juventus. Anche qui le polemiche non mancano.

Cristiano Ronaldo è infallibile dagli undici metri. L'attaccante lusitano mostra la sua versione migliore nella competizione della quale è il Re e sigla anche il raddoppio.

Il numero 7 trova lo spazio per il tiro dal limite dell'area e insacca il pallone sotto il sette. Una rete bellissima ma che non basterà a raggiungere i quarti.

Sarri si gioca la carta Dybala ma l'argentino dura meno di un quarto d'ora sul terreno di gioco e chiede il cambio. Al suo posto debutterà in Champions League Olivieri.

Il Lione riesce a mantenere invariato il risultato fino al fischio finale ed elimina la Juventus grazie all'1-0 conquistato all'andata.

Jessica Brandino

Jessica Brandino

notizie 834 RANK 2
reads 193K RANK 2
More news author

Follow BeSoccer on Facebook