noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

Corriere dello Sport - Il Monaco tenta Mertens con un'offerta super

Besoccer by Besoccer 0 33

Pin Corriere dello Sport - Il Monaco tenta Mertens con un'offerta super
Corriere dello Sport - Il Monaco tenta Mertens con un'offerta super

Corriere dello Sport - Il Monaco tenta Mertens con un'offerta super

Besoccer by Besoccer 0 33

Il Monaco ha messo Dries Mertens nel suo mirino: pronto per il belga un contratto fino al 2022 da 5 milioni a stagione più bonus.

A maggio compirà 33 anni, ma resta uno degli attaccanti più forti e corteggiati del panorama calcistico europeo. Quello di Dries Mertens è un futuro tutto da scrivere che potrebbe anche essere lontano da Napoli.

Come è noto il contratto che lega il campione belga ai partenopei scadrà a giugno e c’è chi come il Monaco ha fiutato il grande affare. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport infatti, il club del Principato si è già mosso offrendo al giocatore un contratto importantissimo.

Le cifre messe sul piatto sono estremamente elevate, visto che si parla di un contratto fino al 2022 da 5 milioni di euro a stagione, ai quali andrà aggiunto anche un bonus alla firma.

Si tratterebbe di un’operazione complessiva da circa 15 milioni di euro, il che vuol dire che è troppo importante per non essere presa in considerazione. Anche il Napoli nelle scorse settimane si è fatto avanti con un’offerta vantaggiosa al fine di convincere il giocatore a prolungare, ma non si è spinto fino a tanto.

Il club partenopeo ha infatti proposto un biennale da circa 4,2 milioni e stagione (ovvero lo stesso ingaggio di adesso) e senza bonus alla firma. L’intesa economica quindi sarebbe ancora tutta da trovare (il giocatore all’inizio puntava ad un triennale) ma a Mertens sembra interessare molto anche l’aspetto tecnico. Sarebbe pronto infatti ad accettare qualora gli venisse garantita la costruzione di una squadra che sia capace di tornare a lottare per lo Scudetto.

Sul giocatore, oltre al Monaco ci sono anche il Borussia Dortmund, il West Ham e resiste inoltre la candidatura dell’Inter. Da chiudere invece il discorso cinese, visto che il salary cap da 3 milioni imposto non consente ai club della Chinese Super League di poter pareggiare le offerte delle big d’Europa.

Besoccer

Besoccer

notizie 21K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook