noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

Conte dopo Inter-Napoli: 'Ora gli squadroni vengono qui a chiudersi'

Besoccer by Besoccer 0 37

Pin Conte dopo Inter-Napoli: 'Ora gli squadroni vengono qui a chiudersi'
Conte dopo Inter-Napoli: 'Ora gli squadroni vengono qui a chiudersi'

Conte dopo Inter-Napoli: 'Ora gli squadroni vengono qui a chiudersi'

Besoccer by Besoccer 0 37

Il tecnico nerazzurro in conferenza stampa: “Il Napoli ha la miglior rosa in Italia dopo la Juve. Siamo lontani da chi comanda da anni”.

Dopo il trionfo nel derby, l'Inter ingoia l'amaro boccone della sconfitta. Contro il Napoli i nerazzurri cadono in casa: decisivo un goal firmato da Fabian Ruiz nel secondo tempo.

Nel post, in conferenza stampa, Antonio Conte ha analizzato la partita e sottolineato il grande lavoro difensivo del Napoli impostato da Gattuso per la partita.

"Bravo Gattuso che è riuscito a convincere i suoi giocatori a fare una partita molto difensiva, Mertens marcava Brozovic, tutti sotto la linea della palla. Il nostro errore è stato quello di non essere abbastanza veloci nel girare il pallone. E poi avremmo dovuto cercare di più gli uno contro uno".

Il tecnico nerazzurro ha poi affermato che il Napoli ha la seconda miglior rosa in Italia dopo quella della Juventus e che il fatto che abbia impostato una partita difensiva è un segnale per l’Inter.

"La verità è che l’Inter ha acquisito un altro status. Ormai anche gli squadroni come il Napoli vengono qui a chiudersi. Il Napoli è uno squadrone, ha la rosa migliore in Italia dopo la Juventus. Altrimenti non batti Juventus, Liverpool, Lazio e Inter se non hai dei valori".

Conte ha poi fatto capire che la sua squadra è ancora lontana dal livello top a cui si trova la Juventus.

"Siamo all’inizio di un percorso, e se qualcuno pensa che noi all’improvviso siamo arrivati allo stesso livello di chi qui ha comandato per anni, io invece dico che siamo ancora lontani. E queste sconfitte ci servono per crescere".

Besoccer

Besoccer

notizie 20K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook