noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

Che competizioni restano in gioco nonostante il COVID-19?

Besoccer by Besoccer 0 57

Pin Si continua a giocare in alcuni paesi del mondo. AFP
Si continua a giocare in alcuni paesi del mondo. AFP

Che competizioni restano in gioco nonostante il COVID-19?

Besoccer by Besoccer 0 57

L'emergenza coronavirus ha provocato la sospensione della maggior parte dei campionati del mondo. Resistono solo alcune competizioni.

La Serie A, LaLiga, la Premier League, la Ligue 1, la Bundesliga, la Champions... sono state sospese o rinviate a causa dell'emergenza sanitaria mondiale.

Tanti campionati hanno chiuso i battenti per gli effetti del COVID-19. Nonostante questo, alcune competizioni sono restie alla chiusura.

EUROPA

L'Europa è il continente più toccato dal virus. I grandi campionati hanno rinviato le partite, ma non tutti. Turchia, Serbia o Russia attendono nuovi sviluppi in attesa di fermare il pallone.

La giornata, iniziata questo venedì, si giocherà con totale normalità in tutti i campi della Turchia, così come accandrà sia in Serbia che in Russia.

Però non sono gli unici campionati europei in gioco. Ungheria, Finlandia, Chipro, Kazakistan, Azerbaiyan, Uzbekistan, che militano in Asia però i loro club si trovaono in Europa, e Gibilterra continuano a giocare.

AMERICA

Diverse competizioni americane hanno bloccato la loro attività a causa del coronavirus, però la maggior parte non chiude i battenti. 

Il Brasile giocherà il torneo Paulista, mentre l'Argentina proseguirà con la Coppa della Superliga, anche se in assenza di pubblico. Il Messico giocherà la sua decima giornata questo fine settimana. 

Colombia. Venezuela, Paraguay, Panamá, Jamaica e Stati Uniti hanno confermato la sospensione fino a quando l'emergenza non sarà rientrata.

Cile, Guatemala, Bolivia, Ecuador, Costa Rica, Bermudas, Honduras, Nicaragua, Haití e Trinidad e Tobago, dall'altro lato, giocheranno regolarmente.

RESTO DEL MONDO

Diverse competizioni si giocheranno questo fine settimana. Dall'Australia al Sudafrica passando e per l'Arabia Saudita o gli Emirati Arabi. Anche il Qatar disputerà la Coppa Emir.

Sono numerosi i paesi che proseguono le competizioni nonostante l'emergenza. Sebbene la maggior parte siano bloccati, altri permetteranno ai propri tifosi di continuare a seguire il calcio.

Besoccer

Besoccer

Notizie 23K RANK 1
reads 2M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook