noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

Capitano del Sierra Leone aggredito a casa per aver sbagliato il rigore decisivo

Besoccer by Besoccer 0 6

Pin Capitano aggredito a casa sua per aver sbagliato il rigore decisivo. FIFA
Capitano aggredito a casa sua per aver sbagliato il rigore decisivo. FIFA

Capitano del Sierra Leone aggredito a casa per aver sbagliato il rigore decisivo

Besoccer by Besoccer 0 6

Il capitano del Sierra Leone ha sbagliato un rigore al 94' che avrebbe potuto regalare alla sua squadra il passaggio al turno successivo per il Mondiale in Qatar. Dopo l'incontro, è stato aggredito a casa sua.

Il capitano del Sierra Leone se l'è vista davvero brutta. Bangura ha raccontato alla 'BBC' quello che ha definito come uno dei giorni più brutti della sua vita.

La partita di andata era terminata con un 3-1 in casa del Liberia, per cui al Sierra Leone serviva un'impresa per continuare il cammino verso il Mondiale in Qatar.

Al ritorno, i padroni di casa del Sierra Leona vincevano la partita per 1-0 e, negli ultimi minuti di gara, hanno avuto la possibilità di passare il turno con un calcio di rigore.

Umaru Bangura, capitano della squadra, si è incaricato del tiro dal dischetto ma il portiere rivale gli ha negato la gioia del goal, consentendo al Liberia di passare il turno.

Al termine della gara, un gruppo di tifosi furiosi per l'eliminazione si è recato a casa di Bangura ed ha iniziato a lanciare sassi verso la sua abitazione.

"È stato uno dei giorni peggiori della mia vita, non posso nemmeno uscire perché non mi aspettavo questo tipo di ostilità nei miei confronti. Ho semplicemente fatto il mio lavoro prendendomi la responsabilità di calciare il rigore in qualità di capitano. Sono davvero deluso. Ma allo stesso tempo desidero scusarmi e chiedere perdono", ha dichiarato il giocatore alla 'BBC'.

Besoccer

Besoccer

notizie 14K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook