noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

Caos Valencia: giocatori in sciopero, Celades lasciato solo in conferenza

Besoccer by Besoccer 0 286

Pin Albert Celades Valencia
Albert Celades Valencia

Caos Valencia: giocatori in sciopero, Celades lasciato solo in conferenza

Besoccer by Besoccer 0 286

Acque agitate in casa Valencia: lo spogliatoio non ha digerito l’esonero di Marcelino, Celades presenta da solo la sfida col Chelsea.

Un quarto posto in campionato, la semifinale di Europa League e soprattutto il trionfo in Coppa del Re. Tutto si può dire tranne che la scorsa stagione non sia stata positiva per il Valencia, i buoni risultati ottenuti però, non hanno consentito a Marcelino di conservare la sua panchina.

Complice un inizio di campionato non propriamente positivo, ma nemmeno disastroso, il tecnico iberico è stato esonerato e il suo posto è stato preso da Albert Celades. Una decisione, quella presa dal club, che non è piaciuta ai giocatori che, dal canto loro, hanno deciso di scioperare.

Il Valencia, nel sollevare dall’incarico Marcelino, non ha fornito alcuna motivazione del perché della sua decisione e il primo atto di protesta dei giocatori si è manifestato martedì, quando era in programma la conferenza stampa di presentazione della sfida di Champions League con il Chelsea.

Sebbene il protocollo della UEFA preveda la presenza oltre che del tecnico anche di un elemento della rosa in sala stampa, nessun giocatore ha voluto accompagnare Celades. Un episodio che ha fatto discutere molto in Spagna e non solo e che potrebbe portare ad una sanzione nei confronti del club.

Lo stesso Albert Celades, parlando ai media presenti, ha spiegato qual è la situazione all’interno dello spogliatoio del Valencia.

“La situazione non è quella ideale, ma questo è quello che c’è. La decisione l’hanno presa i giocatori. Ovviamente c’è del dialogo con loro, ci parliamo quotidianamente e vedo che la loro predisposizione è buona. Io non ho paura, sono qui per fare il mio lavoro. Prenderò le decisioni che riterrò più giuste e lo farò sempre finché resterò qui”.

Besoccer

Besoccer

notizie 16K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook