noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

Calhanoglu-Galatasaray: il Milan rifiuta la prima offerta

Besoccer by Besoccer 0 19

Pin Il Milan rifiuta la prima offerta per Calhanoglu. Goal
Il Milan rifiuta la prima offerta per Calhanoglu. Goal

Calhanoglu-Galatasaray: il Milan rifiuta la prima offerta

Besoccer by Besoccer 0 19

Dalla Turchia arrivano notizie di un primo approccio del Galatasaray per Hakan Calhanoglu, con il Milan che ha respinto al mittente la prima offerta.

Per Hakan Calhanoglu ci sono sirene turche, secondo 'Fanatik' il Galatasaray ha presentato al Milan una prima offerta di 6 milioni di euro che però non ha convinto Maldini e Boban. Il trequartista turco, in attesa di capire se sarà nelle grazie del nuovo tecnico rossonero, sa di avere un estimatore in Fatih Terim.

La società milanese potrebbe decidere, congiuntamente con le valutazioni di Stefano Pioli, di privarsi di Calhanoglu già nella prossima finestra di mercato e di cedere il numero 10 a gennaio in caso di un'offerta soddisfacente dal punto di vista economico.

Con il Galatasaray la trattativa è ancora in fase embrionale e l'offerta di 6 milioni presentata dai turchi era esplorativa sulla fattibilità dell'operazione. Da parte del Milan non è arrivata una chiusura netta, ma uno spiraglio è stato lasciato aperto.

Il trequartista rossonero, al centro delle cronache per il saluto militare con la maglia della Turchia postato via social, non sta vivendo un'inizio di stagione esaltante e come tutto il Milan ha sofferto la gestione Giampaolo. Con l'arrivo di Pioli, però, la centralità di Calhanoglu con la maglia rossonera potrebbe essere messa in discussione ed in quel caso la possibilità di cambiare aria già a gennaio diventerebbe sempre più concreta.

Il leggendario tecnico del Galatasaray -Fatih Terim- poi è un suo grande fan e anche la stima di Calha nei suoi confronti è alta, perciò l'ipotesi di un approdo nel paese natio sarebbe gradita al giocatore.

 

Besoccer

Besoccer

notizie 17K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook