noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

Cagliari-Atalanta 0-1: Decide Hateboer, la Dea sbanca la Sardegna Arena

Besoccer by Besoccer 0 35

Pin Hateboer da Champions: blitz Atalanta a Cagliari
Hateboer da Champions: blitz Atalanta a Cagliari

Cagliari-Atalanta 0-1: Decide Hateboer, la Dea sbanca la Sardegna Arena

Besoccer by Besoccer 0 35

L'Atalanta espugna la Sardegna Arena e con una rete a inizio ripresa di Hateboer si porta a ridosso del 4° posto e inguaia il Cagliari.

L' Atalanta sbanca la Sardegna Arena, imponendosi 1-0 sul Cagliari , e alimenta la sua rincorsa Champions, raggingendo a quota 35 punti Roma e Lazio. Brutta sconfitta invece per i sardi, che vedono assotigliarsi a 4 lunghezze il vantaggio sulla zona retrocessione.

Maran sorprende e manda in campo i suoi con un 4-4-2 in fase di possesso, che diventa 3-5-2 quando attaccano i bergamaschi. Tutti i nuovi sono in panchina, con l'inserimento di Deiola a centrocampo e Birsa in attacco accanto a Pavoletti. Classico 3-4-2-1 per l'Atalanta: Ilicic, non al meglio, parte dalla panchina.

Birsa subito ko per una botta, al suo posto dentro Joao Pedro al 14'. Il Cagliari si abbassa e l'Atalanta prende campo. Al 22', su corner dalla destra di Gomez, stacco di testa di Djimsiti sul primo palo e grande parata di Cragno, che riesce in qualche modo a respingere. Sempre il difensore albanese si rende pericoloso al 36' mettendo a lato di testa su un altro calcio d'angolo di Gomez.

L'argentino ci prova su punizione dai 25 metri al 39', trovando la risposta in corner del portiere rossoblù. La prima frazione, molto tattica e povera di emozioni, si conclude sullo 0-0 dopo 2 minuti di recupero. A inizio ripresa l'Atalanta passa a condurre con Hateboer, bravo di testa a sorprendere Padoin al 50'. Il Cagliari reagisce subito dopo: contropiede di Joao Pedro, cross basso dalla riga di fondo sulla destra, sul primo palo devia Pavoletti ma è miracoloso l'intervento di Berisha, che salva la propria porta.

Su tiro-cross di Freuler dalla riga di fondo sulla destra, la palla sbatte su Romagna e si infila sotto le gambe di Cragno, ma Valeri annulla per fuorigioco. Maran rompe gli indugi al 65' e si gioca la carta Thereau, all'esordio con i sardi, al posto di Cigarini. Al 73' debutto anche per Luca Pellegrini, che rileva Padoin. Thereau accusa un problema al quadricipite e lascia i suoi in 10 uomini nel finale. I rossoblù sembrano privi di idee e gioco, Deiola si mangia il possibile pari in extremis colpendo la traversa sugli sviluppi di un corner. l'Atalanta si difende con ordine e si assicura una preziosa vittoria esterna.

I GOAL

50' HATEBOER 0-1

Cross dalla trequarti di Castagne, sul secondo palo irrompe di testa Hateboer, che anticipa Padoin e batte Cragno.

IL TABELLINO

CAGLIARI-ATALANTA 0-1 (0-0)

Marcatori: 50' Hateboer

CAGLIARI (4-4-2): Cragno; Pisacane, Ceppitelli, Romagna, Padoin (73' Lu. Pellegrini); Faragò, Deiola, Cigarini (65' Thereau), Ionita; Birsa (14' Joao Pedro), Pavoletti. All. Maran

ATALANTA (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Djimsiti, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Castagne; Gomez (60' Ilicic), Pasalic; D. Zapata. All. Gasperini 

Arbitro: Valeri di Roma

Ammoniti: Pasalic, Berisha (A)

Besoccer

Besoccer

notizie 23K RANK 1
reads 2M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook