noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

Bertolacci rivela: "Al Milan non giocavo per scelta della società"

Besoccer by Besoccer 0 17

Pin AC Milan's midfielder Andrea Bertolacci celebrates after scoring on January 16, 2017
AC Milan's midfielder Andrea Bertolacci celebrates after scoring on January 16, 2017

Bertolacci rivela: "Al Milan non giocavo per scelta della società"

Besoccer by Besoccer 0 17

Andrea Bertolacci ha parlato della difficile scorsa annata al Milan e del poco spazio: "Con Gattuso ho parlato, sapevo che non era opera sua".

La Sampdoria riparte con Claudio Ranieri e con Andrea Bertolacci. Non c'è soltanto la panchina tra le novità doriane in questa pausa nazionali, ma anche il tesseramento dell'ex Milan e Genoa in blucerchiato.

Con DAZN segui la Serie A TIM con 3 gare ogni giornata IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND 

Bertolacci arriva a parametro zero dopo un'annata difficile in rossonero, con pochissimo spazio: soltanto 4 presenze, tutte in Europa League. Le ragioni non sono tecniche, secondo quando affermato dallo stesso giocatore.

In un'intervista rilasciata al 'Secolo XIX', il centrocampista ha infatti affermato che le poche presenze sono state una scelta della societè e non una decisione di Gattuso.

"Andavo a scadenza di contratto, è stata più una scelta della società, con Gattuso ne ho parlato e ho capito che non era opera sua. Io peraltro mi sono allenato tutto l’anno col sorriso, non ho mai remato contro, avevo ottimo rapporti con tutti".

Prima dell'assunzione di Ranieri, anche il nome dell'ex tecnico rossonero era tra quelli papabili alla panchina blucerchiiata. Per Bertolacci però non sarebbe stato un problema, anzi.

"Sapevo prima di firmare che avrei potuto trovare Gattuso ma non avrei avuto nessun problema. Anzi, magari qui avrei giocato sempre. Con lui ho un buon rapporto, ci siamo sempre parlati chiari ed era stato lui a volermi al Milan".

Besoccer

Besoccer

notizie 17K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook