noscript image

Bernardeschi flop, De Ligt dominante

Besoccer by Besoccer 0 29

Pin Bernardeschi flop, De Ligt dominante. Goal
Bernardeschi flop, De Ligt dominante. Goal

Bernardeschi flop, De Ligt dominante

Besoccer by Besoccer 0 29

Le pagelle di Juventus-Ajax: delusione Bernardeschi, male anche Bonucci e Pjanic. De Ligt domina all'Allianz Stadium, super Tadic e Neres.

PAGELLE JUVENTUS

SZCZESNY 6.5: Incolpevole sui goal, si supera letteralmente su Ziyech e Van de Beek.

DE SCIGLIO 5: Preferito al compagno di ruolo lusitano, non parte male. (64' CANCELO 4.5: Ne azzecca poche).

BONUCCI 4.5: Piazzato sul centrodestra, con un blocco per poco non porta il VAR ad annullare la rete di CR7. Dopodiché, inizia il festival degli errori.

RUGANI 5: Tiene botta a lunghi tratti, poi crolla con gli altri.

ALEX SANDRO 5: Lontano parente del laterale tanto ammirato agli inizi zebrati. Impalpabile.

EMRE CAN 6: Getta in campo tutto quello che ha. Tra i pochi, indubbiamente, a salvarsi.

PJANIC 4.5: Pennella un corner con il contagiri, salva un goal fatto, ma commette troppe leggerezze.

MATUIDI 5.5: Ok, generoso. Tuttavia in serate così auliche servirebbe altro.

BERNARDESCHI 4: Ha il demerito di tenere in gioco Van De Beek. Ha il grosso demerito di incappare in una serata da dimenticare rapidamente. (80' BENTANCUR SV).

RONALDO 6: E' sbarcato sotto la Mole per queste serate. La sblocca. Ma non basta.

DYBALA 5: Schierato come falso nueve, non incide. Il tutto, convivendo con una noia muscolare che lo costringe a uscire dopo la prima frazione di gara. (46' KEAN 5.5: Un tiro, poco altro)

PAGELLE AJAX

ONANA 6: Non può nulla sulla zuccata di CR7, male con i piedi. Attenuante: non è il suo mestiere.

VELTMAN 7: Quando c'è da accelerare si tira indietro, preoccupandosi principalmente di non perdere la bussola.

DE LIGT 8: Spinge Veltman in occasione del primo goal della serata torinese, il tutto all'insegna della più pura potenza. Ha 19 anni, ma gioca con la sicurezza del veterano. Gelo lo Stadium.

BLIND 7.5: Bene nelle chiusure, non male anche in fase di costruzione.

MAZRAOUI SV: Esce subito per un problema fisico dopo uno scontro con Dybala. (11' SINKGRAVEN 6: Entra a freddo, prende le misure con il trascorrere dei minuti). (82' MAGALLAN SV).

SCHONE 6.5: Si fa sentire sia con le buone sia con le cattive, dando così equilibrio al centrocampo biancorosso.

DE JONG 6.5: Recuperato in extremis, non vive una serata facile. Fa quello che può.

ZIYECH 5.5: Sprecone. Perdona in due circostanze, che avrebbe potuto e dovuto gestire nettamente meglio. (88' HUNTELAAR SV).

VAN DE BEEK 8: Dal nulla, si ritrova la palla dell'1-1. E non la fallisce. Totale.

NERES 7: Si sacrifica in funzione della coralità, mettendo in mostra cose non banali.

TADIC 7: Tecnica al potere e massima velocità di pensiero. Insomma, il menù è sempre il solito: ed è extra lusso.

Besoccer

Besoccer

notizie 9,096 RANK 1
reads 643K RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook