noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

Ausilio contro Petrachi: "Corto circuito all'Inter? Lui se ne intende"

Besoccer by Besoccer 0 31

Pin Ausilio contro Petrachi: 'Corto circuito all'Inter? Lui se ne intende'
Ausilio contro Petrachi: 'Corto circuito all'Inter? Lui se ne intende'

Ausilio contro Petrachi: "Corto circuito all'Inter? Lui se ne intende"

Besoccer by Besoccer 0 31

Il direttore sportivo dell’Inter, Piero Ausilio, torna sul caso Politano-Spinazzola: “Per noi la cosa è chiusa. Se potremo lo accontenteremo”.

Doveva essere una delle operazioni più importanti in assoluto dell’intera sessione estiva di calciomercato, ma quando si attendeva solo la fumata bianca è sfumata in maniera clamorosa.

Sembrava tutto fatto per lo scambio che avrebbe dovuto sancire il trasferimento di Politano alla Roma e di Spinazzola all’Inter, il tutto si è però arenato dopo che i due giocatori avevano già svolto le visite mediche.

Nella giornata di domenica, commentando l’accaduto, Gianluca Petrachi ha parlato di un ‘corto circuito’ (“Evidentemente Ausilio e Marotta non si erano parlati”), una versione che non trova concorde Piero Ausilio.

Il direttore sportivo dell’Inter, parlando ai microfoni di Sky, ha spiegato come sono andate le cose.

“Queste sono le ultime parole sul caso Spinazzola-Politano, perché per noi la cosa è chiusa. Il direttore sportivo della Roma ha parlato di corto circuito perché penso che conosca bene la situazione, visto che ci si è trovato spesso, soprattutto in sede di conferenze stampa e interviste. Lo tranquillizzo dicendogli che all’Inter siamo tutti allineati e quando inizia una trattativa siamo tutti concordi. Se si va su un giocatore è perché c’è un’intesa tra il comparto tecnico e quello finanziario. Se questo è il suo pensiero è un problema suo, io dico che tra colleghi dovrebbe esserci maggiore rispetto e maggiore professionalità. Guardi in casa propria, io parlo dei problemi dell’Inter e non di quelli della Roma”.

Ausilio ha fatto il punto sulla situazione all’interno della rosa di Politano.

“E’ un asset del club. Se dovessero venire a verificarsi la giusta situazione cercheremo di accontentarlo. E’ un attaccante, se dovesse andar via cercheremo sul mercato qualcuno che possa migliorare la squadra”.

Besoccer

Besoccer

notizie 21K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook