noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

Allegri apre l'effetto domino degli allenatori: Deschamps-Juventus, Zidane-Francia

Besoccer by Besoccer 0 64

Pin Allegri apre l'effetto domino: Deschamps-Juve, Zidane-Francia. Goal
Allegri apre l'effetto domino: Deschamps-Juve, Zidane-Francia. Goal

Allegri apre l'effetto domino degli allenatori: Deschamps-Juventus, Zidane-Francia

Besoccer by Besoccer 0 64

Secondo 'Sport' il successore di Allegri può essere Deschamps, a sua volta rimpiazzato da Zidane. E al Real finirebbero Mourinho o... lo stesso Max.

Esiste il cosiddetto "valzer delle punte", ovvero il gran calciomercato degli attaccanti, ma esiste anche il ballo delle panchine. Che potrebbe aprirsi con l'addio di Massimiliano Allegri alla Juventus, costretta ora cercarsi un nuovo allenatore e, forse, apripista di un effetto domino sorprendente.

Secondo il quotidiano spagnolo "Sport", il principale candidato per la panchina bianconera resta quel Didier Deschamps di cui così tanto si parla da qualche settimana, ovvero da quando si è iniziata a fiutare la possibilità della separazione tra Allegri e la Juventus. Si tratterebbe del secondo ritorno del francese, già a Torino prima come giocatore e poi come allenatore, nell'anno del purgatorio della Serie B.

Il problema è principalmente uno: Deschamps è sotto contratto. È nientemeno che il commissario tecnico della Francia, la Nazionale campione del mondo, che a sua volta dovrebbe dunque affidarsi a un altro selezionatore. Chi? Un altro di cui si parla da tempo per un ruolo così prestigioso: Zinedine Zidane.

Zizou non ha mai nascosto il sogno di allenare un giorno la Francia, onore e onere già toccato all'amico Deschamps. E questo potrebbe essere il momento giusto. Il secondo ciclo al Real Madrid si sta infatti presentando più difficoltoso del previsto e, in estate, i Blancos sono attesi dalla grande sfida di ridare slancio e brillantezza a una rosa stanca e sazia dopo i trionfi in serie delle scorse stagioni. Non semplice.

Ecco dunque che Zidane potrebbe lasciare immediatamente il Real, per il quale sono due i principali candidati: José Mourinho, in corsa anche per il post Lopetegui qualche mese fa, e... lo stesso Massimiliano Allegri. Pronto dunque a completare, dopo averlo aperto, un sensazionale effetto domino delle panchine.

Besoccer

Besoccer

notizie 17K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook