noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

Al San Paolo si ribella anche il goal

Pin Il Napoli pareggia contro il Genoa. AFP
Il Napoli pareggia contro il Genoa. AFP

Al San Paolo si ribella anche il goal

Jessica Brandino by Jessica Brandino @rfutbol - 0 126

Prosegue il digiuno del Napoli. I partenopei pareggiano contro il Genoa e si fermano al settimo posto in classifica, a dodici lunghezze di distanza dalla capolista.

Il Genoa strappa un punto pesante a un Napoli senza idee e alle prese con i soliti problemi realizzativi. Termina 0-0 al San Paolo.

Come previsto, i giocatori sono stati accolti da una marea di fischi e insulti da parte dei tifosi. Per riconquistarli, Ancelotti scommette sul tandem Lozano-Mertens contro un Genoa la cui unica punta è Pinamonti.

Il Napoli parte con il piede sull'acceleratore e trova la via del goal al 2': la conclusione di Lozano viene intercettata dalla difesa rossoblù, ma Insigne è bravo a ribattere in rete. 

Il guardalinee interrompe i festeggiamente del fantasista partenopeo alzando la bandierina. Goal annullato e tutto da rifare.

Le occasioni migliori sono tra i piedi di Lozano, che dimostra poca freddezza sotto porta e spreca i vari cross di Callejon e Mertens.

Nella ripresa, Mertens impensierisce Radu con una velenosa conclusione della distanza, mentre Koulibaly non segna, ma è come se lo facesse.

Con Ospina battuto, Pinamonti calcia a botta sicura da distanza ravvicinata, ma il difensore senegalese si stende e riesce ad allontanare sulla linea con la coscia.

A pochi minuti dal fischio finale, Radu si supera sull'incornata di Elmas e spegne definitivamente le speranze dei partenopei.

Gli uomini di Thiago Motta conquistano un punto importante nel difficile campo di un Napoli la cui crisi non accenna a rientrare.

Jessica Brandino

Jessica Brandino

notizie 525 RANK 2
reads 126K RANK 2
More news author

Follow BeSoccer on Facebook