noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

Affare Nzonzi, il Beauvais aspetta 133mila euro dalla Roma

Besoccer by Besoccer 0 23

Pin La Roma ha trenta  giorni per pagare. Goal
La Roma ha trenta giorni per pagare. Goal

Affare Nzonzi, il Beauvais aspetta 133mila euro dalla Roma

Besoccer by Besoccer 0 23

Il presidente del Beauvais Reghem manda un messaggio alla Roma: "Per loro è come se fossero 10 euro, hanno 30 giorni di tempo".

La trattativa che ha portato Steven Nzonzi alla Roma non è stata di certo tra le più semplici: la dirigenza giallorossa deve ora versare 133mila euro all'As Beauvais-Oise, ex squadra del centrocampista francese che ha mantenuto lo 0,5% dei diritti sulla rivendita.

Nzonzi ha lasciato il Beauvais nel 2004, quando aveva 16 anni. Il tesoriere del club ha parlato ai microfoni del 'Courrier Picard': "Abbiamo aspettato il certificato ufficiale del trasferimento, poi abbiamo riempito i documenti. La lettera, in inglese, è stata inviata il primo ottobre e la risposta è stata già restituita. La Roma adesso ha 30 giorni di tempo per versare l’indennità”.

Anche Reghem, uno dei presidenti del club francese, ha commentato la vicenda con la Roma: "Questa è la prima volta che lavoriamo con un club italiano, ma sembra tutto andare bene. In fondo un assegno da 133mila euro per loro è come 10 euro per noi".

Il Beauvais reclama la propria parte di indennizzo, ma non è l'unico club che ha beneficiato del trasferimento di Nzonzi: anche il Lisieux, il Caen e l'Amiens hanno avuto la loro 'fetta'.

Besoccer

Besoccer

notizie 19K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook