noscript image

"A volte vinciamo 4-0 e Cristiano va via arrabbiato"

Besoccer by Besoccer 0 314

Pin Bentancur ha parlato di Ronaldo. AFP
Bentancur ha parlato di Ronaldo. AFP

"A volte vinciamo 4-0 e Cristiano va via arrabbiato"

Besoccer by Besoccer 0 314

Il centrocampista della Juventus ha parlato dell'arrivo di Ronaldo a Torino in un'intervista a 'Marca'. Bentancur ha confessato che l'attaccante lusitano ha sopreso tutti con la sua personalità.

Rodrigo Bentancur è stato una delle note più positive della stagione bianconera. Il centrocampista ha disputato 39 partite in Serie A, totalizzando due goal e due assist

L'uruguaiano ha raccontato a 'Marca' l'impatto che ha avuto l'arrivo di Cristiano Ronaldo all'interno dello spogliatoio della Juventus.

"Cristiano era un mistero ed abbiamo scoperto che è un ragazzo semplice. Cena con il gruppo, resta con noi in camera e beve il mate che gli ho portato. Gli piace", ha affermato.

Bentancur ha evidenziato la sete di vittoria dell'attaccante portoghese, tanto in partite ufficiali come negli allenamenti.

"A livello calcistico è impressionante come si allena. Non gli piace perdere mai, è per questo che ha vinto tanto. È un piacere essere suo compagno di squadra. A volte, vinciamo 4-0 e Cristiano se ne va via arrabbiato perché non segna. È pura ambizione e la sua mentalità l'ha portato ad arrivare tra i due migliori al mondo", ha aggiunto.

Per finire, il centrocampista ha confessato la trattativa di Godin con la squadra nerazzurra: "L'ultima volta che ci siamo visti, Godin stava parlando con Matias Vecino. Dovremo scontrarci con lui".

Besoccer

Besoccer

notizie 11K RANK 1
reads 967K RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook