noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

'A maggica' fa sognare i tifosi dell'Olimpico

Pin La Roma batte il Real Madrid. Twitter/RealMadrid
La Roma batte il Real Madrid. Twitter/RealMadrid

'A maggica' fa sognare i tifosi dell'Olimpico

Jessica Brandino by Jessica Brandino @rfutbol - 0 179

La Roma batte il Real Madrid nell'ultimo incontro del precampionato all'Olimpico. I calci di rigore hanno decretato la vittoria dei giallorossi.

Ottima prova della Roma di Fonseca contro i galacticos del Real Madrid. Al termine di un braccio di ferro durato 90 minuti, l'hanno spuntata i giallorossi.

Nonostante le voci di mercato che lo avvolgono, Dzeko viene schierato dal primo minuto da Fonseca al fianco di Perotti e Zaniolo. Zidane si affida invece al neo acquisto Militao in difesa e al duo offensivo Hazard-Benzema.

Nei primi dieci minuti di gara, gli uomini di Fonseca hanno tre occasioni per portarsi in avanti. La prima, al 3', è tra i piedi di Pellegrini che non riesce a coordinarsi e sbaglia a porta vuota, sprecando un assist d'oro di Dzeko.

Al 7', è ancora Dzeko ad inventare mettendo Under di fronte a Courtois. Il turco supera Courtois con un pallonetto ma viene fermato dalla traversa.

Infine, l'attaccante bosniaco di tacco trova in area Zaniolo che calcia di prima intenzione, ma il tiro è troppo centrale e viene parato dal portiere belga.

Nel momento migliore della Roma, arriva la rete del vantaggio di Marcelo, che finalizza alla perfezione un contropiede condotto dal Pallone d'Oro Luka Modric.

La Roma non si perde d'animo e ci riprova ancora, e ancora, fino a quando la persistenza non viene premiata al 35'

Zaniolo parte da centrocampo e percorre la fascia per poi servire Perotti in corsa. L'attaccante di prima infila finalmente il pallone in rete.

Quattro minuto più tardi Casemiro di testa riporta in vantaggio i Blancos sugli sviluppi di un calcio d'angolo, mentre un minuto dopo un destro di Dzeko silura Courtois.

Nella ripresa, cambiano i giocatori ma non l'equilibrio. Sul finale gli spagnoli potrebbero firmare il tris con Jovic, ma Pau Lopez glielo impedisce.

Ai calci di rigore, un errore di Marcelo regala la vittoria del trofeo Mabel Green Cup ai giallorossi. Gli uomini di Fonseca superano con lode la prova più importante, l'ultima prima del campionato. La Roma è pronta!

Jessica Brandino

Jessica Brandino

notizie 605 RANK 2
reads 147K RANK 2
More news author

Follow BeSoccer on Facebook